FILIPPO VENTURI

OSPITE DI IRFOSS GALLERY

Filippo Venturi (Cesena, 1980) è un fotografo documentarista italiano che lavora a progetti editoriali commissionati, aziendali e commerciali.

I suoi reportage sono stati pubblicati su diversi magazine e quotidiani come The Washington Post, Die Zeit, Internazionale, La Stampa, Geo, Marie Claire, Vanity Fair, Gente, D di Repubblica, Io Donna / Corriere della Sera.

Nell’ultimo anno e mezzo i suoi lavori sono stati premiati al Sony World Photography Awards 2016, Premio Voglino per il miglior portfolio al Festival della Fotografia Etica 2017 e hanno ricevuto il primo premio Portfolio Italia – Gran Premio Hasselblad 2017.

Nel 2015 ha realizzato il progetto “Made in Korea”, sulla Corea del Sud, che è stato esposto al Foro Boario di Modena come “Nuovo Talento” di Fondazione Fotografia Modena, al MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma nell’ambito della selezione “Emerging Talents” e alla Somerset House di Londra.

Nel 2017 è stato inviato da Vanity Fair in Corea del Nord, dove ha realizzato il reportage “Korean Dream”, completando così il suo progetto sulla penisola coreana.

Durante la serata l’autore ripercorrerà la sua carriera nel campo del fotogiornalismo fino ad arrivare allo straordinario lavoro in uno dei Paesi più inaccessibili del mondo: la Corea del Nord.

Lunedì 18 Dicembre 2017, ore 21:00, Irfoss Gallery (Corso Vittorio Emanuele II, 164). Ingresso libero per tutti i soci Irfoss (tesseramento disponibile all’ingresso).