JOE OPPEDISANO

OSPITE DI IRFOSS GALLERY

 

Joe Oppedisano, classe 1954 originario di Gioiosa Ionica ma trasferito con la famiglia a New York a soli sette anni, ha cominciato a fotografare da piccolo e non ha più smesso, riuscendo a creare la sua personalissima formula d’arte. Vive tra l’Italia e New York, lavorando come fotografo ed insegnante di fotografia (Accademia delle Belle Arti di Brera, ISIA di Urbino, Accademia Linguistica delle Belle Arti di Genova). Negli anni ’80 si trasferisce a Milano e firma campagne pubblicitarie per marchi di portata internazionale come Adidas, Kodak, Fiat, Panasonic, Olivetti ecc. Realizza con una sorprendente inventiva un’impresa impossibile: fare del cinema all’interno di un’immagine statica, coniugando la fantasia del Mediterraneo, dove è nato, col pragmatismo dell’Occidente Americano, dove si è formato. Il suo curriculum artistico, inaugurato da una mostra all’Atlantic Savings Bank di New York  nel 1978, conta una cinquantina di mostre personali tra New York, Milano, Torino, Arles, Parigi, Tokyo, Svizzera e una settantina  di mostre collettive tra Italia, Stati Uniti, Germania, Spagna, Gran Bretagna, fino alla Biennale di Venezia alla quale viene invitato nel 1995 dal Museo Alinari di Firenze a partecipare alla mostra” Un secolo di ritratti in Italia 1895-1995. Nel 2005 partecipa inoltre alla grande collettiva “60 Maestri Fotografi” al Museo Peggy Guggenheim di Venezia. Le Sue Immagine sono conservate in vari collezioni private e presso: Collezione Polaroid Internazionale – Cambridge, Purchase Museum of Contemporary Art – Purchase New York, Museo Alinari – Firenze. Nel corso della sua carriera ha inoltre pubblicato numerosi libri tra cui “New York” editore Motta 1997, “Dark Photo Blues” editore Graphoto 1998, “On The Road” editore  Imation 3M  1999, “Il Circo”  editore Motta 1999, “Innerself”  editore Charta 1999, “Unusual Portraits” editore Gelmini 2005, “Buskers 25 Anni di Arte di Strada” ditore Papergraf  2017.

Durante la serata l’autore ripercorrerà la sua carriera in conversazione con il pubblico.

Lunedì 18 Novembre 2019, ore 21:00, Irfoss Gallery (Corso Vittorio Emanuele II, 164). Ingresso libero per tutti i soci Irfoss (tesseramento disponibile all’ingresso).